Milan-Spezia, statistiche e dati della vittoria rossonera

© foto Hakan Calhanoglu, imprescindibile nel Milan - foto Matteo Gribaudi/Image Sport

Milan-Spezia: Ecco tutte le statistiche e i dati prodotti dal campo dopo il 3-0 a favore dei rossoneri a San Siro

Tre come le vittorie consecutive in campionato, tutte quelle giocate finora. Tre come i gol segnati, tutti nella ripresa. Tre come i punti conquistati nella terza giornata di Serie A. Non è stato facile sbloccare Milan-Spezia, ma dopo averlo fatto i rossoneri hanno messo il turbo e dominato. A San Siro il Diavolo è volato in vetta alla classifica a punteggio pieno, a quota nove, concludendo al meglio questo inizio di stagione prima della sosta per le Nazionali e in attesa del Derby. Questi i principali numeri prodotti dal campo:

1- Il Milan ha vinto tutte le prime 3 gare stagionali di Serie A senza subire alcun gol per la terza volta nella sua storia, dopo il 1971/72 (con Nereo Rocco alla guida) e il 1952/53 (con Mario Sperone). I rossoneri hanno vinto tutte le prime tre gare stagionali di Serie A per la seconda volta nel XXI secolo, dopo il 2006/07.

2- Il Milan è rimasto imbattuto in quindici partite di fila in campionato per la prima volta da marzo 2007.

3- L’ultima volta che il Milan aveva sempre mantenuto la porta inviolata nelle prime tre gare stagionali di Serie A risaliva al 1993/94. Più in generale le ultime squadre a riuscirci erano state Juventus e Roma nel 2014/15.

4- Il Milan ha schierato una squadra titolare con un’età media di 22 anni e 287 giorni, la più bassa in Serie A dalla stagione 2004/05 (da quando Opta dispone di questo dato).

5- Il Milan è la prima squadra a schierare ben 7 giocatori titolari nati a partire dallo 01/01/1999 in un match nei top-5 campionati europei

6- Prima doppietta in carriera per Rafael Leão tra Serie A e Ligue 1. Tutte le otto reti del portoghese in Serie A sono state segnate nel corso del secondo tempo.

7- Theo Hernández è il difensore più giovane ad aver segnato almeno sette gol a partire dalla scorsa stagione nei top-5 campionati europei.

8- Nelle ultime 12 partite con il Milan in tutte le competizioni Hakan Çalhanoğlu ha preso parte a 17 gol (8 reti + 9 assist).

9- Prima di Jens Petter Hauge, l’ultimo norvegese a giocare in Serie A con la maglia rossonera era stato Steinar Nilsen nel maggio 1998.

10- Lorenzo Colombo (18 anni e 210 giorni) è il giocatore più giovane del Milan a partire titolare in Serie A da Manuel Locatelli (18 anni e 126 giorni vs Roma il 14/05/16 ).

Fonte: acmilan.com