Milan, il bilancio è in grave deficit: a quanto ammontano le perdite

Elliott
© foto Gordon Singer, proprietario del fondo Elliott

Il Milan non riesce proprio ad invertire la rotta sulle perdite di bilancio che persistono da svariati anni

Il Milan dal punto di vista del bilancio non se la passa affatto bene. Nelle ultime due stagioni infatti, il club rossonero ha fatto registrare perdite per 146 milioni nel 2018/2019 e per 195 milioni nel 2019/2020. La situazione nell’ultimo anno si è aggravata rispetto all’anno precedente anche grazie ai mancati ricavi da stadio, dato che le partite si stanno giocando senza pubblico.

I dati sono stati riportati dai colleghi di Raisport sui loro profili social.