Milan-Chievo, i precedenti negli ultimi 8 anni

pato milan
© foto Alexandre Pato, doppietta nel derby decisivo del 2011

Domenica pomeriggio alle ore 15 il Milan sfiderà il Chievo a San Siro. La partita sarà trasmessa su Sky

Per la prima volta in questa stagione il Milan scenderà in campo alle ore 15, l’avversario di turno sarà il Chievo Verona. I gialloblu non hanno mai conquistato i tre punti a San Siro, lo scorso hanno ci sono andati vicini ma poi sono stati rimontati da Cutrone ed André Silva.

I PRECEDENTI – Ecco gli ultimi 8 precedenti tra le due compagini.

  1. Stagione 2017/2018, 3-2: I rossoneri hanno vinto l’ultimo duello con il Chievo. Milan in vantaggio grazie a un goal di Calhanoglu, poi rimonta del Chievo che prima pareggia con Stepinski e poi passa in vantaggio con un gran goal di Roberto Inglese. Nel secondo tempo la contro rimonta rossonera grazie al goal di Cutrone e al secondo goal consecutivo di André Silva.
  2. Stagione 2016/2017,3-1: La doppietta di Carlos Bacca e il goal di Lapadula hanno permesso ai rossoneri di avere la meglio sui loro avversari.
  3. Stagione 2015/2016, 1-0: L’unico goal del diavolo è stato realizzato da Luca Antonelli.
  4. Stagione 2014-2015, 2-0: Il gran goal di Muntari e la punizione di Keisuke Honda permisero al Milan targato Filippo Inzaghi di vincere 2-0.
  5. Stagione 2013/2014, 3-0: Sfida arrivata alla 31esima giornata di campionato, quella sera i ragazzi allenati da Seedorf s’imposerò per 3-0 grazie all’ultimo assolo di Ricardo Kakà con la maglia rossonera.
  6. Stagione 2012/2013, 5-1: Le due squadre si affrontarono per l’11esima giornata di campionato, il diavolo s’impose con un netto 5-1 ai danni del Chievo.
  7. Stagione 2011/2012, 4-0: Un risultato secco, un 4-0 che no ha lasciato appello. In quella partita Zlatan Ibrahimovic sia i goal numero 100 e 101 della sua carriera, match che venne aperta da una rasoiata di Thiago Silva.
  8. Stagione 2010/2011, 3-1: Milan stratosferico,  i rossoneri s’imposero 3-1 grazie a una doppietta di pato e al primo goal italiano di Robinho. L’unica rete degli ospiti venne realizzata dall’autogoal di Ibrahimovic