Connettiti con noi

News

Mancini: «Europei rinviati? In questa situazione sono altre le amarezze»

Dario Bombelli

Pubblicato

su

Mancini

Il commissario tecnico della Nazionale Roberto Mancini ha parlato del rinvio degli Europei e del progetto dell’Italia

Roberto Mancini, commissario tecnico della Nazionale, è stato intervistato da Sky Sport 24, in un format in cui ha risposto a diverse domande provenienti dai tifosi. Di seguito alcune delle sue dichiarazioni:

Sul rinvio degli Europei – «Nessuno di noi avrebbe voluto non giocare. Purtroppo però questa è la situazione. Se ne sono andate tantissime persone ed è questa la più grande amarezza, la cosa più difficile da accettare. Lascerà tanta tristezza nelle famiglie italiane»

Sugli effetti nel progetto – «A livello calcistico penso che a noi possa andar bene. Abbiamo una squadra giovane, continueremo a lavorare e magari si aggregheranno altri giocatori che adesso sono nell’Under 21. Adesso forse avremmo avuto delle possibilità, ma sicuramente ci sarebbero state squadra più preparate o già affermate, come la Francia. Questo darà dunque modo di migliorare, anche se forse giocheremo molte più partite insieme»

Su Balotelli – «Credo che sia uno dei migliori centravanti in assoluto per le qualità che ha, ma dovrebbe cercare di fare di più. A Brescia non ha fatto tanto e lui lo sa. Ora dipende tutto da lui».

Advertisement