Connettiti con noi

HANNO DETTO

Longhi: «Senza di lui il Milan è diverso, manca il punto di riferimento»

Luca Maninetti

Pubblicato

su

Bruno Longhi ha detto la sua ai microfoni di Sky Sport sulla corsa Champions del Milan di Stefano Pioli

Bruno Longhi ha rilasciato una breve dichiarazione ai microfoni di Sky Sport, ecco le sue parole:

«Ibrahimovic è il demiurgo di questo Milan, ha dato alla squadra quell’autostima che mancava. Nelle ultime partite non c’è mai stato, ci sono delle latitanze da parte sua. Ma con lui in campo il Milan è diverso, senza di lui il punto di riferimento offensivo non c’è. Il Milan non può prescindere da Ibrahimovic, se hai Vlahovic ok, ma in questo momento no»

Advertisement