La prima sentenza del mercato rossonero: mai più parametri zero

© foto @YouTube

Addio parametri zero al Milan. Eppure ci avevano accompagnato per molto tempo con più dolori che gioie

Sembra una banalità, ma ogni tifoso rossonero sa di cosa stiamo parlando. Per anni gli unici obiettivi di mercato sono stati giocatori a fine carriera e parametri zero, giocatori che svernavano al Milan. Con la nuova gestione (nel bene e nel male) è stata presa una decisione forte: mai più giocatori a parametro zero a fine carriera.

Questa linea ha anche portato risvolti negativi (si pensi al mancato arrivo di Ibra e Fabregas a gennaio), ma nel complesso è segnata da una coerenza di fondo di Ivan Gazidis. Con questo non vogliamo dire che i risultati positivi arriveranno di conseguenza. Si può anche investire male i propri soldi, basti pensare a due estati fa. È una semplice constatazione che mette in luce come i rossoneri acquisteranno solo giovani di prospettiva e mai più gli scarti degli altri club. Poi se lo scopo è rivendere ad un prezzo alto senza una grande attenzione per il lato sportivo…solo il futuro potrà dircelo.