Krunic e Bennacer buoni acquisti: ma ora servono dei veri colpi di mercato

Maldini
© foto www.imagephotoagency.it

Dopo Krunic e Bennacer ci si aspetta dal Milan un vero colpo di mercato. Altrimenti la Champions rimane un miraggio

Prima Krunic, ora Bennacer. Due acquisti che sicuramente faranno comodo a Marco Giampaolo, ma che difficilmente faranno fare il salto di qualità alla rosa. Il Milan viene da un quinto posto doloroso alle spalle di un’Atalanta partita con i sfavori del pronostico. La stretta necessità di rinforzi da parte dei rossoneri non ha ancora trovato un riscontro nel mercato.

Siamo ancora ai primi di luglio, tuttavia le avversarie non stanno a guardare. L’Inter sembra già di un altro pianeta con l’arrivo di Antonio Conte in panchina, la beffa Sensi e tante trattative per top player. L’Atalanta non è stata smantellata e potrà continuare con il progetto tecnico di Gasperini. La Roma, che al momento sembra un passo indietro, sta rivoluzionando la rosa per ripartire da zero. E il Milan? Le idee ci sono, ma di colpi ancora non ne abbiamo visti. Insomma, fino ad ora abbiamo visto l’antipasto, aspettiamo le portate principali: senza quelle la Champions Leauge rimarrà un miraggio.