Leao-Ibra: sogno o realtà? Tra poche settimane la risposta

Rafael Leao
© foto www.imagephotoagency.it

Tra presente e futuro: il fuoriclasse che insegna calcio all’allievo

Che coppia da sogno. Ibra-Leao, il campione al fianco del possibile futuro. La tecnica e il fisico di certo non mancano. Gli applausi non mancherebbero e forse il problema del gol, sarebbe risolto. Resta un sogno il ritorno dello svedese, ma nel calcio tutto è possibile.

Piatek: il polacco diventerebbe una riserva di lusso?

Ibrahimovic non verrebbe in Italia per stare in panchina. Il sacrificato potrebbe essere Piatek, il polacco in questa stagione non riesce a ingranare, chissà forse l’arrivo del fuoriclasse potrebbe fargli cambiare idea e spronarlo a dare il massimo in campo.