Ibrahimovic, che succede? Gazidis cambia improvvisamente i piani di mercato

Ibrahimovic
© foto www.imagephotoagency.it

Frena la trattativa per Ibrahimovic, Gazidis non gradirebbe a pieno il ritorno dello svedese di contro promosso Fabregas

Da ieri insediato ufficialmente nel Cda rossonero e da buon professionista, anzi ottimo, inizia a dettare i tempi di un mercato che secondo lui sarebbe più congeniale alle sorti del Milan. Parliamo ovviamente di Gazidis, il quale avrebbe già fatto sapere di non essere pienamente convinto dell’investimento per Ibrahimovic, mentre i Los Angeles Galaxy studiano un piano di rinnovo. Dubbio numero uno al di là dell’ingaggio: condizione fisica. Il 37enne negli ultimi due anni ha già subito infortuni (anche gravi) inoltre andrebbe a pesare sulle casse rossonere, da qui ad un tempo ancora indefinito.

FABREGAS- Diverso invece il discorso per lo spagnolo di Sarri: Gazidis conosce il centrocampista dai tempi dell’Arsenal e potrebbe dunque convincerlo personalmente a sposare il nuovo progetto rossonero. Non solo: il nuovo amministratore delegato è amico di Marina Granovskaia, braccio destro di Roman Abramovich al Chelsea, tanto da poter direttamente trattare il giocatore, con un prestito (con diritto di riscatto). In ultimo rimarrebbe da convincere Maurizio Sarri a far partire il centrocampista, nella gara di ieri con il Wolves, il tecnico toscano ha schierato dal primo minuto e per tutta la gara sia lui che Christensen, molto probabilmente per la pressione creatasi in questo periodo proprio in tema di mercato.

Articolo precedente
balotelli milanBalotelli, la proposta di Raiola divide il popolo rossonero: lo sfogo del giocatore
Prossimo articolo
cristiano ronaldoMirabelli è sicuro: «Con Elliott dall’inizio CR7 sarebbe stato del Milan»