Ibra, Zaccardo: «Sarebbe di grande aiuto,lo prenderei senza alcun dubbio»

Ibrahimovic
© foto www.imagephotoagency.it

Ibra elevato da Zaccardo che lo racconta come un grandissimo aiuto nei confronti di una squadra dove la priorità è ritrovare l’entusiasmo

Ibra raccontato da Zaccardo ai microfoni di Tuttosport, o meglio, elevato dall’ex rossonero che vede in lui un potenziale aiuto per tutta la causa rossonera.

CARISMA E PERSONALITÀ- «Ibrahimovic a livello di carisma, personalità e mentalità darebbe un grande aiuto a tanti anche al Milan, riporterebbe entusiasmo un po’ a tutti, a tutto l’ambiente. Ibra se sta bene in Italia può fare ancora la differenza. In Premier farebbe molta più fatica. L’intensità che può avere perso in Mls in Italia la può sopperire con l’esperienza, la sua forza fisica e la qualità. Può essere un valore aggiunto. Lo prenderei senza alcun dubbio». 

SU PIATEK- «Piatek verrebbe messo in discussione come è giusto che sia quando fai parte di una grande squadra, deve dimostrare di essere un grande attaccante e di meritarsi il Milan. Altrimenti va in panchina».