Connettiti con noi

News

Hernandez, la propensione al goal che cancella le sbavature difensive

Pubblicato

su

Theo Hernandez

Hernandez goaleador di un Milan che mai come in questo periodo ha sofferto in fase realizzativa, goal di Bologna a parte se pur fondamentali

Hernandez, qualche sbavatura difensiva di troppo, ma un senso del goal talmente vivo e vibrante da far dimenticare gli errori commessi dietro in virtù di una propensione all’attacco da invidia.

LUI E PIATEK- come ricorda Tuttosport, tra i rossoneri è il giocatore che, con Krzysztof Piatek, ha segnato di più ma attenzione: il polacco su 4 goal totali ne ha messi a segno 3 su rigore.

I GRANDI COME LUI- Ma la storia del Milan racconta di altri terzini goleador, uno su tutti Aldo Maldera, sul podio, dopo aver concluso una stagione con ben 9 reti all’attivo. Al secondo posto Serginho, 5 reti nella stagione 2004-2005, una sola in più di quelle finora siglate da Theo. 

Advertisement