Gordon Singer a Milano: vertice con Scaroni e Leonardo per mercato e UEFA

Gordon Singer
© foto www.imagephotoagency.it

In settimana il figlio del numero uno di Elliott, Gordon Singer, sarà a Milano per incontrare Leonardo e Scaroni e fare il punto su calciomercato e UEFA

Tra oggi e domani Gordon Singer, figlio del numero uno di Elliott Paul Singer, in settimana arriverà a Milano per incontrare il presidente Scaroni e il dg Leonardo e fare con loro il punto sulle strategie a breve termine del Milan. Oltre al calciomercato tra i temi più urgenti ci sarà sicuramente la composizione della nuova dirigenza rossonera con Gordon (molto tifoso dell’Arsenal) che vorrebbe portare Ivan Gazidis all’interno della nomenclatura di via Aldo Rossi che però difficilmente riuscirà a liberarsi dai Gunners nel breve periodo. Gli altri nomi sarebbero quelli di Paolo Maldini (a cui Leonardo ha aperto nella conferenza stampa di presentazione) e come direttore sportivo Cristiano Giuntoli del Napoli e Federico Cherubini attuale braccio destro di Paratici alla Juventus.

Un altro tema che verrà toccato nel vertice di via Aldo Rossi sarà sicuramente anche quello riguardante il prossimo incontro con la UEFA che riconsegnerà ufficialmente al Milan la partecipazione alla prossima Europa League ma che potrebbe porre dei paletti più stringenti al Fair Play Finanziario magari con l’approvazione di un nuovo e particolare settlement agreement. Dai nuovi parametri che Nyon consegnerà al Milan dipenderà gran parte della strategia che i rossoneri dovranno seguire nel corso di questa sessione di calciomercato che al momento Leonardo sta gestendo praticamente a “saldo zero” cercando di fare il più possibile attraverso l’inserimento di contropartite tecniche (vedi Caldara-Bonucci). La volontà della proprietà americana, conscia del ritardo accumulato in sede di calciomercato, sarà comunque quella di fornire tutto il supporto necessario a Leonardo e al Milan al fine di innalzare il tasso tecnico della rosa di Gattuso già in questa sessione di compra-vendite.

Articolo precedente
CaldaraIl Chelsea s’inserisce nell’affare Caldara: Milan beffato in stile Malcom?
Prossimo articolo
HiguainI fratelli Higuain tornano in Italia: si tratta col Milan