Connettiti con noi

News

Gattuso, una furia nel post partita ma non con i suoi. De Laurentiis riflette

Alessandro Sgamma

Pubblicato

su

Gattuso, una furia nel post partita ma non con i suoi. De Laurentiis riflette sul futuro della squadra e pensa ad un clamoroso ritorno

Gattuso, una furia nel post partita ma non con i suoi. De Laurentiis riflette sul futuro della squadra e pensa ad un clamoroso ritorno in panchina.

Il destino di Gennaro sulla panchina del Napoli pare ormai segnato: dritti insieme fino a fine stagione e poi il divorzio. In quest’ottica, Aurelio De Laurentiis avrebbe già deciso a chi affidare la squadra dalla prossima stagione. Secondo quanto riportato da Tuttosport, il patron partenopeo sarebbe convinto di affidare la nuova rivoluzione a Maurizio Sarri; protagonista con un Napoli dal calcio champagne dal 2015 al 2018.

L’allenatore è legato alla Juventus fino al 2021, con opzione per una terza stagione da non far scattare dietro pagamento di una penale da 2 milioni e mezzo. De Laurentiis avrebbe già chiamato Sarri per cercare di convincerlo ad accettare il ritorno in azzurro. Intanto l’attuale tecnico si sfoga dopo il match con il Granada.

MERITIAMO RISPETTO- «Chi ci rappresenta deve farsi rispettare un po’ di più. Abbiamo visto ciò che è accaduto anche negli ultimi giorni, se una squadra italiana si permette di fare quello che ha fatto oggi il Granada usciamo su tutti i giornali. Nel primo tempo abbiamo giocato 16-17 minuti effettivi di gioco, si fermavano ogni volta per 3 minuti, è inaccettabile”, ha aggiunto Gattuso facendo riferimento ai tanti torti arbitrali subiti dalle italiane in Champions».

Advertisement