Gattuso: «Stiamo lavorando sul pressing, Borini prezioso questa sera»

Gattuso
© foto www.imagephotoagency.it

Ecco le dichiarazioni di Gennaro Gattuso al termine della partita vinta questa sera contro la Lazio per 1 a 0

Gennaro Gattuso è apparso molto contento della prestazione dei propri giocatori. Al termine della partita è stato intervistato da Dazn e ha commentato la vittoria dei rossoneri:

«La squadra non deve vincere per me ma per raggiungere il traguardo che ci siamo prefissati. La Lazio è una squadra dura da affrontare, questa sera ha dimostrato di meritare di lottare per il quarto posto come noi».

Sul pressing alto provato: «Ci stiamo lavorando, oggi anche la mezzala e non sologli esterni hanno fatto un bel lavoro. Borini è stato prezioso anche per permettere a Calhanoglu e Suso di rifiatare».

Su Romagnoli: «Niente di grave o di muscolare, ha preso una vecchietta».

Sulla rissa finale: «Mi sono anche stirato per uno scatto… Sono state dette delle parole tra le panchine, l’importante è che finisca tutto qui. Io ero maestro in queste cose, ma ora non ho più il fisico, loro sono palestrati, io corro molto di meno di prima. La tattica? Stiamo lavorando, dobbiamo migliorare, stiamo facendo qualcosa di diverso, con Borini sulla fascia, Calhanoglu mezzala, ma ripeto, dobbiamo lavorare molto».

Su Piatek: «Ha giocato sempre, ci può stare di soffrire un po’, ma tocca a noi metterlo in condizione di segnare e di non fare solo sponde»