Fassone sulla questione Montolivo: «Montella e Mirabelli mi proposero di cambiare capitano»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex amministratore delegato del Milan Fassone ha parlato della questione riguardante la fascia di capitano tolta a Montolivo

Marco Fassone, ex amministratore delegato del Milan, è intervenuto ai microfoni di TMW Radio e ha parlato della famosa questione riguardante la fascia di capitano tolta a Riccardo Montolivo, durante la gestione cinese. Queste le sue parole a riguardo:

«Non ho pensato niente di particolare. Era il capitano del Milan e gli allenatori fanno delle scelte tecniche su chi sia idoneo a certi ruoli. Montella e Gattuso avevano fatto riflessioni simili, non lo ritenevano un titolare. Mirabelli e Montella mi fecero la proposta di cambiare il capitano che io ho avallato. Con grande rispetto di Riccardo, che si è sempre allenato con professionalità e che ha fatto quello che ha dovuto. Immagino che un po’ di amarezza per come sia finita la sua esperienza al Milan ci sia stata. Con noi, la sua situazione l’aveva accettata».