Connettiti con noi

Editoriali

Euro 2020, dramma Eriksen: l’amore di Kjaer, l’umanità dei giocatori danesi

Pubblicato

su

Euro 2020 scosso dal dramma che ha coinvolto Christian Eriksen: il comportamento del grande amico Kjaer e dei suoi compagni un esempio di amore e rispetto

Il crollo al suolo e quegli occhi sbarrati: il mondo del calcio si è paralizzato nell’attimo in cui il cuore di Christian Eriksen ha smesso di battere al 43′ di Danimarca-Finlandia, derby scandinavo di Euro 2020. Minuti di angoscia e di sgomento prima delle notizie confortanti che hanno fatto tirare un sospiro di sollievo a tutti.

Troppe le immagini drammatiche del passato che si sono accavallate nella mente di ogni appassionato. Ancor più agghiaccianti gli interminabili istanti di massaggio cardiaco e defibrillatore con i quali lo staff medico ha ri-donato la vita al giocatore dell’Inter. Rianimatori meravigliosi e straordinari, come sempre d’altronde in ogni giorno della nostra vita.

CONTINUA A LEGGERE SU CALCIONEWS24

Advertisement