Diritti Televisivi, spunta Amazon tra le pretendenti: Sky e Dazn avvisate

© foto archivio Image / Spettacolo / Jeff Bezos / foto Imago/Image

La questione Diritti Televisivi vedrà l’intromissione di una concorrente in più per le altre piattaforme: Amazon medita l’offerta in Italia

Tra le questioni ancora irrisolte al vaglio della Lega Serie A, rientra sicuramente anche quella riguardante i diritti televisivi per la trasmissione delle partite a pagamento. Dall’articolo odierno redatto da Milano Finanza, spunta una pretendente in più per i colossi Sky e Dazn, detentori dei diritti per la nostra Serie A: Amazon.

Il colosso di Jeff Bezos, infatti, starebbe ponderando l’idea di intromettersi tra le due principali piattaforme estendendo la propria offerta alla Lega Serie A, dopo essersi assicurata per la cifra monstre di 90 milioni il Boxing Day in Premier League e altre 30 partite del campionato inglese. Sky e Dazn dovranno far fronte all’insidia proveniente da Seattle.