Di Stefano: «L’infortunio di Ibra potrebbe favorire il rilancio di Leao»

© foto www.imagephotoagency.it

Peppe Di Stefano ha parlato del Milan che potrebbe essere schierato da Pioli nel corso delle prime gare senza Ibra: spazio a Leao

Intervenuto all’interno di Milanello, Peppe Di Stefano fa il punto su Sky Sport della situazione relativa a come potrebbe cambiare il Milan in funzione dell’infortunio di Zlatan Ibrahimovic: «Rebic è l’uomo designato a sostituire lo svedese nelle prime gare della ripresa. L’idea di Pioli sarebbe quella di riproporre 4-4-1-1 con Calhanoglu alle spalle di uno tra Rebic e Leao. Per il portoghese solo due reti in stagione, questo finale di stagione deve essere il suo riscatto».

REBIC – «Decisamente più positiva l’annata di Ante Rebic che può continuare ad essere decisivo anche in vista di un possibile riscatto del Milan che ha ancora 12 mesi di prestito garantiti».