Connettiti con noi

News

Compleanno Ibrahimovic, un campione nell’era di Messi e Ronaldo

Pubblicato

su

Zlatan Ibrahimovic compie domani 40 anni. La Gazzetta dello Sport ricorda come non si festeggi un dio minore nell’epoca di Messi e Ronaldo

Domani, 3 ottobre 2021, Zlatan Ibrahimovic spegne 40 candeline. La Gazzetta dello Sport, in un articolo a firma Luigi Garlando, spiega come lo svedese del Milan non sia un dio minore nonostante sia vissuto nell’epoca di Lionel Messi e Cristiano Ronaldo.

È vero infatti che l’argentino e il portoghese abbiano vinto sei Palloni d’Oro e quattro Champions League il primo e cinque Palloni d’Oro e altrettante Champions League il secondo, ma anche lo svedese ha saputo donare emozioni uniche ai tifosi. Come quando nel marzo 2001 a La Manga fu notato da Coo Adriaanse, allenatore dell’Ajax, durante una partita amichevole tra Malmoe e Moss in cui Ibra segnò con un tiro al volo di sinistro dopo aver saltato un avversario con un sombrero. Fu forse lì l’inizio del mito.

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.