Connettiti con noi

News

Capello: «Inter favorita per lo scudetto, il Milan può dar fastidio»

Pubblicato

su

Fabio Capello dice la sua sull’esito finale di questa stagione 2020/2021. L’Inter sarebbe la squadra da battere, mentre il Milan…

Ecco le parole di Fabio Capello, intervistato in esclusiva ai microfoni del Corriere dello Sport in edicola questa mattina, le sue parole:

Sullo scudetto e Champions League: «Ci sono cinque squadre che, a parer mio, si contenderanno i primi quattro posti: Inter, Milan, Juventus, Atalanta e Roma. Loro lotteranno per la vittoria dello scudetto e per la zona Champions. Ho indicato l’Inter come squadra favorita per la vittoria del campionato e confermo il mio giudizio. Però questo è e resterà il campionato dell’incertezza: si gioca tanto, c’è poco recupero e servono rose ampie».

Su Pioli e Conte:  «Pioli è arrivato al Milan senza pressione. È stato premiato con la riconferma e gli è stata affidata una squadra giovane e divertente. Conte, invece, non ha motivo di chiedere altri rinforzi dal momento che non ha le coppe. I suoi colleghi sarebbero felici di allenare quella rosa. La gestione del gruppo nerazzurro sarà il nodo decisivo per loro, e lui lo gestirà come ha sempre fatto: con forza e determinazione».

Su Ibrahimovic e Lukaku: «Non so chi sceglierei tra Ibra e Lukaku, entrambi sono campioni che fanno la differenza. Stesso discorso vale per Ronaldo, ma in questo caso voglio sottolineare che se i bianconeri stanno risalendo la classifica anche senza il loro fuoriclasse, significa che stanno tornando sui loro livelli».