Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato Milan, Ramadani in Italia: si va verso il riscatto di Rebic

Mario Labate

Pubblicato

su

Calciomercato Milan, Ramadani presto incontrerà la dirigenza del Milan: si va verso il riscatto di Ante Rebic

Nei prossimi giorni la dirigenza del Milan incontrerà nuovamente Fali Ramadani per definire il riscatto di Ante Rebic dall’Eintracht Francoforte. In Germania risiede André Silva, giocatore ancora di proprietà del Milan, che potrebbe essere usato come pedina di scambio per definire il riscatto dell’attaccante croato.

A complicare l’affare è però il diritto del 50% per la futura cessione che la Fiorentina detiene sul cartellino di Ante Rebic: il Milan, che userebbe André Silva come moneta di scambio, dovrebbe dunque trovare insieme all’Eintracht anche l’accordo con il club viola. All’interno della trattativa per Rebic potrebbe rientrare anche il nome di Nikola Milenkovic, Ramadani è anche il suo procuratore, ma la valutazione fatta da Commisso (40 milioni) spaventa la dirigenza del Milan.

Advertisement