Calciomercato Milan – Musacchio si libererà a zero a fine stagione

Musacchio
© foto www.imagephotoagency.it

Musacchio, fermo per infortunio dallo scorso giugno, non gioca una partita da febbraio 2020. Il Milan non gli rinnoverà il contratto

Il futuro di Mateo Musacchio è sempre più distante dal Milan. Il difensore centrale, dato che ha il contratto in scadenza nel giugno 2021, con tutta probabilità si libererà a zero. La dirigenza rossonera non ha intenzione di rinnovare il contratto a Musacchio visto che non garantisce più una continuità di rendimento. I problemi fisici che lo hanno colpito ultimamente, ne stanno condizionando l’inizio di stagione.

Qualora a gennaio si trovasse una soluzione, Musacchio potrebbe lasciare il Milan prima della scadenza contrattuale. Il Valencia nei mesi scorsi si era fatto avanti per avere il giocatore. A riportare le notizie è la Gazzetta dello Sport.