Connettiti con noi

HANNO DETTO

Borghi: «Kaio Jorge? Sarebbe un grande colpo, può ancora crescere»

Pubblicato

su

Stefano Borghi ha parlato di Kaio Jorge, calciatore accostato al Milan nelle ultime settimane. Ecco le parole del noto giornalista sportivo

Stefano Borghi ha rilasciato una lunga dichiarazione sul proprio canale Youtube per parlare di Kaio Jorge, ecco le sue parole:

«Kaio Jorge per me è un talento straordinario non solo per le potenzialità che ha ma anche per la crescita enorme e preziosissima dell’ultimo anno. E’ un 2002, è emerso come grande goleador, 9 puro, valanga di rete, un mondiale giovanile vinto da cavaliere. Nell’ultimo anno grazie al lavoro degli allenatori che ci sono stati è diventato moderno. Gioca da 9, ma viene anche indietro, quasi come un falso 9. Si integra benissimo con due ali che vanno a fare gli attaccanti o con un’altra punta alla quale può girare intorno con facilità. E’ un ragazzo da pesare nel calcio europeo, però per me è un talento veramente grande. A chi servirebbe? A tutti. Se è il giocatore che avrà l’evoluzione che penso è un attaccante che ha gol, che ha gioco, che può essere messo in qualsiasi sistemo offensivo. Mi sembra anche un ragazzo con la testa sulle spalle ed ha avuto una bella evoluzione fisica, oltre che tattica e strategia nell’interpretazione di un calcio moderno. E’ un talento importante che avrebbe anche costi favorevoli visto che il suo contratto scade al 31 Dicembre».