Connettiti con noi

News

Boateng: «Non si può paragonare quello del 2011 a questo Milan»

Pubblicato

su

Boateng, attaccante del Monza, ha parlato sulle pagine di Repubblica della stagione del Milan. Le sue parole

Boateng, attaccante del Monza, ha parlato sulle pagine di Repubblica del campionato del Milan. Le sue parole.

NON PARAGONABILI – «Non li puoi paragonare, il nostro era un Milan di fenomeni: Ibra, Robinho, Seedorf, Pirlo, Gattuso, Nesta, Thiago, io. Anche quando non giocavi la miglior partita ti guardavi intorno e dicevi: ora uno di noi ce la fa vincere. Eravamo un gruppo pericoloso, avevano paura di noi. Io oggi vedo una squadra, e non si era vista per tanto, tanto tempo: ognuno lavora per l’altro, con atteggiamenti positivi. Ecco: agli avversari fa paura come squadra».