Ambrosini: «Il Milan è una squadra coraggiosa, non deve porsi limiti»

© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Ambrosini ha rilasciato una lunga intervista ai nostri microfoni MN24, toccando il tema scudetto e non solo…

Ecco le parole di Massimo Ambrosini direttamente ai nostri microfoni MilanNews24.com sull’inizio perfetto dei rossoneri:

«Il Milan non si deve porre limiti perché la squadra è forte, è consapevole delle proprie qualità ed è coraggiosa. Devono continuare a giocare con entusiasmo e con coraggio senza porsi dei limiti».

Su chi è stato il vero protagonista di questa rinascita: «Secondo me sarebbe ingeneroso dire qualcuno in più di altri. È il collettivo che sta facendo la differenza. Il Milan aveva problemi su tanti punti di vista, e ora che sembrano risolti, credo non ci sia una componente che prevalga sulle altre. Tutte le parti si sono impegnate al massimo. L’allenatore aveva i suoi problemi dato che i giocatori non rendevano, e in società c’era un po’ di confusione. Ora le cose stanno andando meglio rispetto a prima, perciò dico che ognuno ha fatto il suo per rimettere le cose a posto».

Per vedere tutta l’intervista completa, clicca QUI