Connettiti con noi

Calciomercato

Calciomercato, scout del Milan per Dembelé in Psg-Celtic

Pubblicato

su

Mirabelli avrebbe mandato degli osservatori a visionare Moussa Dembelé del Celtic. Sarà l’obiettivo per rinforzare l’attacco?

Gennaio si avvicina e il calciomercato di riparazione potrebbe regalare qualche colpo anche per il Milan. Secondo quanto riportato dal quotidiano inglese The Sun alcuni emissari del Milan erano presenti a Parigi mercoledì per assistere al match tra Psg e Celtic. Motivo? Osservare il talento degli scozzesi Moussa Dembélé. Il giocatore dopo aver ben impressionato nelle fila del Fulham con 15 gol all’attivo, lo scorso anno si è trasferito a Glasgow dove è diventato in poco tempo un beniamino dei tifosi.

CALCIOMERCATO – Il giocatore era già stato accostato ai rossoneri in estate ma poi non se ne fece nulla. Al Milan arrivarono Nikola Kalinic e André Silva mentre Aubameyang sfumò sul filo di lana. Il discorso, invece, per Dembelé è stato rinviato per monitorare l’evoluzione calcistica dell’attaccante francese. Massimiliano Mirabelli ha delegato la propria squadra di scout di visionarlo in Scozia e, per ultimo, a Parigi in occasione della sfida di Champions League. Il cartellino del giocatore si aggira sui 20-25 milioni: a gennaio se ne riparlerà ma è molto più probabile un possibile affondo rossonero per giugno. L’intento è quello di scoprire il nuovo Aubameyang senza investire grosse somme nel mercato.