Connettiti con noi

HANNO DETTO

Scaroni: «Financial fairplay? Non dimentico ma ho fiducia nella Uefa»

Pubblicato

su

Scaroni, una lunga intervista al Corriere della sera per parlare non solo del Milan ma anche di tutti gli aspetti più burocratici interni

Scaroni, una lunga intervista al Corriere della sera per parlare non solo del Milan ma anche di tutti gli aspetti più burocratici interni. Le sue parole.

FIDUCIA NELLA UEFA- «Io non dimentico che esiste ancora il financial fairplay e soprattutto non dimentico che il Milan è stato colpito duramente, con l’esclusione dall’Europa League. Ho troppa fiducia nella Uefa per non pensare che non si comporti con altri come si è comportata con noi in caso di violazioni. Mi auguro che se ci sono stati modi per sfuggire in passato non si ripetano e si faccia un rigoroso calcolo tra i risultati economici e gli acquisti fatti».

MODIFICHE AL FAIRPLAY- «Le deroghe sono durate un anno, stiamo tornando alla normalità. Se si vorrà modificarlo, magari con un salary cap, ben venga. L’importante è che finché esiste una regola venga applicata per tutti».

 

 

Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.