Savicevic: «Al Milan 6 anni bellissimi. Atene? Stavo proprio bene»

© foto Dejan Savicevic, il genio rossonero

Dejan Savicevic parla dell’affetto dei tifosi rossoneri nei suoi confronti e della straordinaria finale di Atene ’94

Intervistato da Mauro Suma nel corso di una diretta instagram, Dejan Savicevic ex fuoriclasse del Milan, ha così parlato dell’affetto dimostratogli dai tifosi: «Mi fa piacere che i tifosi si ricordino ancora di me. Sono stati 6 anni bellissimi e sono stato fortunato perché sono capitato in un Milan vincente. In quel periodo il Milan era la squadra più forte del mondo». 

LA FINALE DEL ’94 – «Ero in forma, avevamo due settimane di riposo dopo il campionato. Io andai in Francia con la famiglia, poi sono tornato e abbiamo preparato molto bene la finale. Prima si giocava meno ma era un calcio molto più duro, ora si gioca più spesso ma i giocatori sono protetti dagli arbitri, si fischia molto di più».