Rio Ave-Milan, Borghi: «Telecronaca tra le più particolari che abbia fatto»

© foto Il Milan esce vincitore da Vila do Conde

Il telecronista della sfida di ieri sera a Vila do Conde ha raccontato il suo punto di vista dell’interminabile lotteria dei rigori

E dire che Stefano Borghi di partite particolari ne ha viste in carriera; il numero di Clasicos tra Barcellona e Real Madrid se ne perde il conto, ha commentato varie sfide di Copa Libertadores tra cui il Superclasico tra River e Boca giocato al Bernabeu di Madrid, eppure Rio Ave-Milan è stata un qualcosa di oltre.

Il telecronista dell’eterna sfida di ieri sera, tramite il proprio canale Youtube, ha parlato così del successo del Milan«Una serata folle, inverosimile e indimenticabile; una partita a tratti surreale, un concentrato di emozioni. il Milan è risorto tre se non quattro volte all’interno di queste due ore e mezza di passione pura; è stata una delle telecronache più particolari che io abbia mai affrontato. Rimarrà nella mente e nella leggenda di questo sport, tutto quello che è successo».