Rinvio Milan-Genoa: Calhanoglu sconterà la squalifica contro il Napoli

Calhanoglu
© foto www.imagephotoagency.it

Hakan Calhanoglu non giocherà la gara d’esordio del Milan contro il Napoli, il turco è squalificato

L’ufficialità del rinvio al 31 ottobre diramato dalla Lega Serie A riguardo la gara Milan-Genoa dirotta ovviamente l’attenzione dei tifosi rossoneri su quella che sarebbe dovuta essere la seconda giornata contro il Napoli in programma al San Paolo sabato 25 agosto. Per quella gara non ci sarà ovviamente Hakan Calhanoglu squalificato e che avrebbe dovuto non giocare già contro il Genoa, ma ora che l’esordio sarà a Napoli il turco sconterà la propria squalifica al San Paolo. Un’assenza importante per Gattuso che nell’occasione potrebbe decidere di utilizzare il neo-arrivato Castillejo sulla destra o più semplicemente dirottare Bonaventura nel terzetto offensivo aggiungendo i muscoli della coppia Bakayoko e Kessié davanti a Biglia a centrocampo.

Per quanto riguarda le altre scelte di formazione i giorni in più di preparazione prima dell’esordio ufficiale della stagione 2018/19 faciliteranno l’inserimento dei nuovi arrivati con Caldara che potrebbe così giocare sin dal primo minuto al fianco di Romagnoli e Laxalt pronto a giocarsi la titolarità della fascia bassa di sinistra con Ricardo Rodriguez. A centrocampo e attacco come detto i dubbi riguardano chi tra Bakayoko o Castillejo verrà utilizzato per ricomporre l’equilibrio tattico di Gattuso vista l’assenza di Calhanoglu.

Articolo precedente
Milan-GenoaUfficiale, rinviata al 31 ottobre Milan-Genoa: per i rossoneri esordio col Napoli
Prossimo articolo
HiguaiCalciomercato Milan, il voto finale: il “miracolo” di Leonardo si chiama Higuain