Plizzari: «Donnarumma? Paragone esagerato, lui uno dei più forti al mondo»

Plizzari Donnarumma
© foto Instagram

Alessandro Plizzari parla del suo momento alla Reggina e del motivo per cui ha scelto questa squadra ai microfoni di Strill.it

Alessandro Plizzari si confessa ai microfoni di Strill.it. Tanti argomenti, dal paragone con Donnarumma alla scelta della Reggina, ecco le sue dichiarazioni: «Quello con Donnarumma mi sembra un paragone esagerato. Lui è uno dei portieri più forti in circolazione.  Da una parte è un paragone bellissimo, dall’altro vorrei fare il mio percorso che oggi è totalmente diverso dal suo. Quando iniziavo a sentirlo la cosa mi rendeva felicissimo, ma devo essere obiettivo con me stesso: il paragone non è al 100% giusto. Fare ciò che ha fatto lui credo sia il sogno di ogni ragazzo, io al momento posso sperarlo».

Sul passaggio alla Reggina: «Confrontandoci con il Milan abbiamo capito che Reggio poteva essere la destinazione più giusta. Era una società importante. Poi a volermi c’era un portiere dal passato importante come Taibi. Appena mi ha chiamato la Reggina, sono andato a cercare su internet la città e i video dei tifosi. Mi sono venuti i brividi, tante volte quanto ho visto ti dà quella spinta più. Il pubblico manca in tutti gli stadi, ma i nostri tifosi sono da dieci e lode».