Connettiti con noi

News

Pioli studia il suo Milan: pronte valide alternative al 4-2-3-1, le ultime

Pubblicato

su

Pioli al lavoro per rendere il suo Milan una macchina perfetta in ogni situazione: tra cambi di modulo e gioco

Pioli sta studiando il Milan migliore. Il 4-2-3-1 è e resterà il modulo di riferimento, ma occhio alle possibile varianti a seconda dell’avversario che i rossoneri si troveranno davanti.

È possibile vedere Ibrahimovic o Giroud non unica punta ma suggeritore, come del resto vedere le ali offensive più esterni di centrocampo (4-4-2 o 3-4-2-1), ma occhio all’ipotetico 4-3-1-2 berlusconiano con Diaz trequartista dietro al tandem formato appunto dal gigante svedese e dall’ex Chelsea.

Pioli vuole dimostrare di sapersi adattare alle circostanze: utile per farsi strada non solo in campionato ma anche in Europa.