Paulina Piatek sul marito: «Non ho scelto io Berlino»

Piatek
© foto www.imagephotoagency.it

Paulina Piatek, moglie di Krzystzof  ha parlato su instagram rispondendo a chi l’accusava di aver svolto un ruolo decisivo nel trasferimento del marito

Intervenuta su Instagram, Paulina Piatek ha parlato delle voci riguardanti una sua ingerenza nelle scelte calcistiche del marito: «Non so da dove queste informazioni siano arrivate alla stampa. Certo, mio marito tiene in alta considerazione le mie opinioni, ma non ho mai scelto una squadra per lui in base alla città o al clima, e non lo farò mai. Qualsiasi posto al mondo, che gli permetta di crescere, essere felice e realizzare i suoi sogni è perfetta per me. Le decisioni su dove giocare sono prese soltanto da Krzystzof con i suoi agenti, che pensano soltanto al suo sviluppo e al suo benessere».

Il trasferimento all’Herta Berlino di Piatek, in gol alla prima da titolare, non dipende dunque dalla volontà della moglie Paulina.