Nicola: «Contro il Milan servirà un Genoa vulcanico»

© foto Db Bologna 15/02/2020 - campionato di calcio serie A / Bologna-Genoa / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Davide Nicola

Nicola commenta la partita che andrà in scena domani a San Siro tra Milan-Genoa e le qualità di Ibrahimovic

Ecco le parole di Nicola in vista di Milan-Genoa di domani. Il tecnico ponendo l’attenzione su Ibrahimovic e l’atteggiamento dei suoi.

«Sarà un Genoa a porte chiuse, ma i nostri tifosi assisteranno comunque alla partita e noi li immagineremo perché siamo in simbiosi. Stanno facendo tanto per noi e noi volgiamo far tanto per loro con una prestazione positiva. Che Genoa servirà a San Siro? Servirà un Genoa vulcanico, pieno di calore, energia, concentrazione e attenzione. Il Milan è forte, ha giocatori di qualità, dovremo dimostrare le nostre idee con entusiasmo. Le condizioni della squadra? Abbiamo lavorato bene e tanto, con attenzione. Abbiamo ancora un giorno, vedremo chi sarà a disposizione e chi no. Come si ferma Ibrahimovic? Il Milan ha tanti grandi giocatori, ma Ibra è un campione. Si cerca di limitare la sua efficacia con attenzione e concentrazione, ma soprattutto col gioco di squadra. Lavoriamo per uscire da una situazione che non ci piace, sappiamo di avere i tifosi vicini, li sentiamo e li percepiamo e andiamo avanti insieme. Le 100 panchine in Serie A? Non ci penso, se ci sarà modo di festeggiare lo farò insieme ai miei giocatori ma solo se raggiungeremo l’obiettivo»