MN24 – Il procuratore Augusto Paraja in sede per parlare di due giocatori

© foto www.imagephotoagency.it

Si tratta Blas Riveros, terzino sinistro del Basilea. In sede nel pomeriggio il procuratore Augusto Paraja per parlare con i dirigenti

Dopo la conferenza stampa di presentazione dei nuovi due acquisti rossoneri Simon Kjaer e Asmir Begovic sono tornati subito al lavoro i dirigenti del Milan. Oltre ai dirigenti del Crotone interessati a Daniel Maldini, è entrato in sede anche il procuratore di Blas Riveros e Omar Alderete,  rispettivamente terzino e centrale del Basilea, Augusto Paraja.

Riveros è un terzino sinistro adattabile anche come centrocampista a tutta fascia in un ipotetico 3-5-2 o 4-4-2. Con il Basilea ha vinto un campionato svizzero e due coppe di Svizzera. Il suo cartellino è valutato 2 milioni di euro, affare non troppo costoso. Un classe ’98 di nazionalità paraguaiana che rispecchia il profilo del giocatore da progetto Elliott, giovane con un grande potenziale. Omar Alderete è invece un difensore di 23 anni valutato dal club svizzero intorno ai 3 milioni di euro.