Minuto di silenzio per Kobe Bryant: l’arbitro ordina il rompete le righe – FOTO

Kobe Brtant
© foto www.imagephotoagency.it

L’arbitro Pasqua non concede il minuto di silenzio in memoria di Kobe Bryant, ecco le parole di chi era allo stadio

Il minuto di silenzio per Kobe Bryant annunciato già nel pomeriggio dal Milan non è stato rispettato dall’arbitro Pasqua che, su ordine della Lega, ha ordinato alla squadre il rompete le righe sorbendosi così i fischi di San Siro.

Una brutta figura da parte della Lega Serie A non aver concesso il minuto di silenzio in onore di una leggenda dello sport americano e mondiale, tifoso milanista da sempre. Al minuto 24 della gara però San Siro ha voluto celebrare il cestista americano con un intero minuto di applausi.