Milan, riparte la corsa all’Europa: ecco chi i rossoneri dovranno temere

europa league
© foto www.imagephotoagency.it

Ritorna la Serie A e con lei anche l’obiettivo Europa per il Milan attualmente settimo in classifica: come si riparte e chi temere

Il Milan riparte con l’obbligo di centrare la qualificazione alle prossime competizioni europee: la Champions, distante 12 punti, resta un miraggio ma il settimo posto attuale garantisce ai rossoneri l’approdo alla prossima Europa League.

La ripresa del campionato rimette in ballo tutto: Verona, Parma e Bologna sono tutte nel giro di due punti, senza considerare Sassuolo, Cagliari e Fiorentina distanti dal Milan rispettivamente 4 (le prime) e 6 punti. Il calendario propone diversi scontri diretti per i rossoneri che potranno così avere l’occasione di guadagnarsi sul campo la qualificazione alla prossima Europa League, ma il rischio di compiere qualche passo falso resta dietro l’angolo.