Connettiti con noi

News

Milan, la staffetta mediocre tra Piatek e Leao: sorpasso del portoghese?

Pubblicato

su

Piatek Leao

Il Milan ha un grande problema in attacco. Leao oggi ha fatto meglio di Piatek, ma la staffetta tra i due è mediocre

Dopo sedici giornata di Serie A, il Milan non ha ancora risolto i propri problemi in attacco. In particolar modo parliamo del centravanti titolare. Se prima dell’inizio della stagione infatti non c’erano dubbi sulla titolarità del Pistolero Piatek, questi mesi hanno invece rilevato un’involuzione preoccupante da parte del numero 9 rossonero.

Il polacco infatti, nonostante i 4 gol segnati (1 solo su azione), non ha mai convinto e spesso e volentieri è stato insediato dal compagno di reparto, Rafael Leao. Con Giampaolo i due hanno anche giocato insieme per qualche partita, salvo poi realizzare il fallimento dell’esperimento. Contro Lecce e Roma Leao ha addirittura soffiato il posto da titolare a Piatek, per poi però riperderlo nelle partite successive.

Oggi contro il Sassuolo l’ex attaccante del Genoa, partito dal primo minuto, si è reso protagonista di un’altra prestazione opaca. Sostituito al 78′, il polacco ha lasciato il campo al numero 17 del Diavolo. Il giovanissimo ex Lille si è reso protagonista, in pochi minuti, di una prestazione esaltante: due legni colpiti con due giocate sensazionali. A questo punto le gerarchie potrebbero stravolgersi nuovamente e già dalla prossima gara contro l’Atalanta, Leao potrebbe essere la prima punta titolare.

Una staffetta mediocre – La verità purtroppo è che si tratta di una staffetta mediocre: i due bomber rossoneri, pagati complessivamente circa 70 milioni di euro, hanno totalizzato insieme solo 5 gol e si sono resi protagonisti di parecchie performance deludenti. Le settimane passano, i punti persi pesano sempre di più e il mercato di gennaio si avvicina: che sia Ibra o un altro nome, il Milan ha bisogno di intervenire.

Copyright 2023 © riproduzione riservata Milan News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 48 del 07/09/2021 – Editore e proprietario: Sportreview s.r.l. – PI 11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a A.C.Milan S.p.A. Il marchio Milan è di esclusiva proprietà di A.C. Milan S.p.A.