Milan: serve qualità a centrocampo, ma bisogna limitare i costi!

Maldini Leonardo
© foto www.imagephotoagency.it

I nomi possibili sono tanti, Leo e dirigenza al lavoro per il colpo low-cost

Il mercato si avvicina sempre più e in casa Milan l’ipotesi rivoluzione è dietro l’angolo. Tanti nomi in uscita con il contratto in scadenza a giugno. Mauri, Bertolacci, Montolivo, tutti nomi che a breve potrebbero lasciare Milanello con l’obiettivo di trovare maggiore fortuna con un’altra maglia. Ma chi saranno gli obiettivi concreti di mercato? La volontà al momento, resta quella di rinforzare il centrocampo, una zona in cui in questa stagione è mancata tanta qualità nei singoli. Il probabile mancato riscatto Bakayoko, non fa che aumentare il bisogno urgente di rinforzi. I nomi sono tanti, ma certo per sognare in grande serviranno gli introiti della qualificazione in Champions.

Ecco i maggiori candidati per la prossima stagione…

I nomi nel taccuino di Gazidis non mancano. I profili al momento più adeguati sono Milinkovic-Savic e Sensi, ma attenzione al prezzo del cartellino. Come ha confermato Leonardo, la società non ha intenzione di fare grandi spese per singoli giocatori. Dunque, investimenti sensati e poco dispendiosi. A tal proposito ecco comparire i nomi di Duncan, centrocampista esperto e roccioso e Diawara ormai ai titoli di coda a Napoli. Tra pochi giorni ne sapremo di più, il finale di campionato fornirà tante risposte su quello che realmente potrà essere la campagna acquisti dei rossoneri.