Connettiti con noi

News

Milan, Brahim Diaz è l’arma della Champions: i suoi numeri

Pubblicato

su

Premiato come MVP del match dello Stadium, Brahim Diaz è l’arma di queste ultime gare per puntare alla qualificazione in Champions

La mossa Brahim Diaz ha portato i suoi frutti per Pioli ed il Milan. Lo spagnolo è stato l’MVP della vittoria contro la Juventus e si appresta ad essere confermato in queste ultime decisive partite per i rossoneri in ottica qualificazione in Champions League. Intanto il trequartista aggiorna qualche dato.

A 21 anni e 279 giorni diventa il più giovane giocatore del Milan a segnare in casa della Juventus in Serie A da Alexandre Pato (19 anni e 103 giorni) nel dicembre 2008. Il classe ’99 ha segnato in entrambe le sue ultime due partite da titolare in Serie A. Inoltre, sono due gol nelle ultime sei partite di campionato, dopo averne realizzato uno nelle prime 18.

Advertisement