Connettiti con noi

News

Lo scout che scoprì Romagnoli: «Non è lui il problema del Milan»

Mario Labate

Pubblicato

su

Lo scout che ha scoperto Alessio Romagnoli non sta con chi critica il suo ex pupillo. E al Milan consiglia un altro giovane talento

Attilio Olivieri, ex talent scout scopritore – tra i tanti – anche di Alessio Romagnoli si è soffermato ai microfoni de La Gazzetta dello Sport riguardo alle critiche piovute sul capitano del Milan: «Alessio era una canna vuota, secco secco, due gambe come manici di scopa, ma con il fuoco dentro. Gli rinnovassero ‘sto contratto però…».

Il 70enne che per 30 anni ha lavorato in quel di Trigoria non sta con le critiche al proprio ex pupillo: «Non è lui il problema del Milan. Al Milan consiglierei di prendere Ricci».

Advertisement