Ibrahimovic, senti Mihajlovic: «Spero non ci dia altre cinque pappine»

Mihajlovic
© foto Sinisa Mihajlovic, tecnico del Bologna - foto Antonello Sammarco/Image Sport

Il tecnico serbo si augura che il Bologna non ripeta la figuraccia di due mesi fa e “confida” nella bontà d’animo del suo amico Ibrahimovic

A luglio Milan-Bologna finì 5-1, un risultato netto e rotondo che non fece esattamente piacere a Sinisa Mihajlovic, tecnico dei felsinei. Per la gara di questa sera a San Siro, il tecnico serbo invoca il suo amico Ibrahimovic, nell’auspicio che sia più magnanimo.

«Ibrahimovic? Spero non ci dia altre cinque pappine come l’anno scorso», il commento di Mihajlovic anche se in realtà si tratta di soli due mesi fa (18 luglio, ndr) e, peraltro, Ibrahimovic non solo non segnò nessuna delle reti ma anzi si arrabbiò molto quando Pioli lo sostituitì dopo poco più di un’ora di gioco.