Ibra, Albertini: «Lo vorrei sempre in squadra per ciò che porterebbe. Unico»

Ibrahimovic
© foto www.imagephotoagency.it

Ibra atteso con vemenza da parte di tutti ormai, Albertini ne parla come di una grande occasione per il Milan a fronte della situazione attuale

Ibra elevato da Demetrio Albertini che ha parlato a margine del Gran Galà dell’AIC andato in scena lunedì sera a Milano. L’ex centrocampista ha parlato di Milan e dell’ottima occasione di ritrovare il campione svedese.

ALBERTINI- «L’ho letto troppo sul giornale e sinceramente al Milan servono un po’ rinforzi d’esperienza. Io lo vorrei sempre in squadra anche per quello che può portare nello spogliatoio e per quello che può fare nella crescita dei vari giocatori. È un giocatore unico anche se l’età avanza, ma questo è un problema inferiore per gli attaccanti».