Graziani: «Pubblico negli stadi in estate? Non è un’idea malvagia»

San Siro vuoto
© foto San Siro sarà aperto a 1000 spettatori questa sera

Ciccio Graziani ha commentato la ripartenza del calcio, sottolineando alcune possibili evoluzioni a partire già da quest’estate

Ciccio Graziani, ai microfoni di Radio Sportiva, ha rilasciato una breve intervista sulla ripresa del mondo del calcio, post coronavirus.

«La Serie A è molto legata agli orari televisivi, ma non penso che sia un problema giocare al pomeriggio, non è mai morto nessuno. Ora l’importante è ripartire con il campionato, non è questo il problema. Pubblico? Teoricamente si potrebbe fare con 5-6 metri di distanza fra i tifosi. Per ora sembra che i numeri confortino, ma dobbiamo andarci piano. Vediamo cosa succede nelle prossime settimane. Poi ci si inizierà a pensare».