Connettiti con noi

News

Gazzetta: velocità e Ibra, così il Milan fa record di rigori

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Gazzetta dello Sport: tanti inserimenti e il totem confonde: in Europa nessuno va di più sul dischetto come il Milan

«Velocità e Ibra, così il Milan fa record di rigori» – è questo il titolo sui penalty assegnati ai rossoneri della Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina.

Una delle caratteristiche del gioco del Milan, con un centrocampo a due che negli ultimi tempi è stato spesso criticato perché poco valido come schermo protettivo per la linea difensiva, è la velocità. Il Milan è abile nelle ripartenze, ha giocatori di qualità che sanno trattare la palla e organizzare una manovra con pochi tocchi, uno di questi esempi è il gol dopo 6,76 secondi di Rafael Leao, su combinazione con Calhanoglu contro il Sassuolo. Tenendo conto anche delle qualità di Rebic e Theo Hernandez, oltre a Brahim Diaz, come il rigore procuratosi contro il Cagliari.