Connettiti con noi

HANNO DETTO

Di Marzio: «Male il Milan con i rinnovi, fossi azionista mi sarei arrabbiato»

Pubblicato

su

Gianni Di Marzio ha criticato la gestione dei rinnovi da parte del Milan. Le parole del giornalista sportivo

Gianni Di Marzio ha criticato la gestione dei rinnovi da parte del Milan. Le parole del giornalista sportivo a TMW:

«Mi meraviglia la lentezza del Milan nel rinnovo dei contratti. Non ho mai perdonato l’aver portato a scadenza Donnarumma. Fossi stato un azionista importante, sarei diventato matto. Non puoi perdere uno che può valere così tanto a zero. E mi meraviglia ancor di più la lentezza su Calhanoglu.

Ha qualità e può giocare in più ruoli. Cosa vogliono di più? Perché andare a caccia di altri sconosciuti? E’ un’operazione ‘marottiana’. Per me l’Inter ha fatto un grandissimo affare».