CorSport, Rangnick vuole carta bianca: pronto il divorzio con Maldini?

Rangnick
© foto Ralf Rangnick, in pole per la panchina del Milan

Ralf Rangnick pretende carta bianca sia sul piano sportivo che nel calciomercato. Dal sì di Elliott e Gazidis dipende il futuro di Maldini

Prosegue “sottotraccia” la trattativa tra il Milan e Ralf Rangnick in vista della prossima stagione. Il manager tedesco avrebbe espressamente chiesto ad Ivan Gazidis, suo primo estimatore, di avere carta bianca sul futuro progetto tecnico e sportivo dei rossoneri ponendo così automaticamente in discussione anche il futuro in società di Paolo Maldini.

Se la proprietà americana dovesse acconsentire a tutte le richiesta di Rangnick, appare impossibile immaginare una permanenza dello storico capitano milanista in società. Intanto il tedesco stila la sua “lista dei desideri”.