Correa: non c’è ancora l’accordo, ma parti vicine. Ecco il punto

Angel Correa
© foto www.imagephotoagency.it

L’argentino vuole il Milan, il prezzo è ancora però troppo alto

In via Aldo Rossi continua la trattativa per Angel Correa. L’argentino resta il grande nome del mercato del Milan, anche se a oggi non si registrano grandi passi avanti nella trattativa. L’atletico non sembra intenzionato a scendere di prezzo sul cartellino del calciatore. L’offerta è sempre di 40 milioni, ma i “colchoneros” ne chiedono almeno 5 in più, con eventuali bonus, prima di sedersi nuovamente a un tavolo e trovare una soluzione. Con i soldi di Correa, il club spagnolo cercherebbe di riaprire la pista Rodrigo Moreno, attaccante classe ’91 proveniente dal Valencia. Il giocatore piace a Simeone e dunque, non è poi solo un obiettivo dei rossoneri trovare una soluzione per l’argentino a breve. La volontà di Correa è quella di cambiare, è molto affascinato dalla possibilità di trasferirsi a Milano e giocare in Serie A.

A breve la scelta finale: l’obiettivo è uguale per tutti

La settimana prossima con buone probabilità, ci potrebbe essere l’intesa. Certo, il prezzo e specialmente gli eventuali bonus non saranno facili da pattuire. La nota positiva è che entrambe le parti, hanno intenzione di chiudere l’operazione è questo potrebbe facilitare il tutto. Giampaolo, lo aspetta. Ama i giocatori di tecnica e personalità. Staremo a vedere che succederà, la sensazione in dirigenza è positiva, ma presto capiremo se questa sarà confermata o meno, con la firma sul nuovo contratto da giocatore del Milan.