Coppa Italia, Juventus-Milan: nuovo dietrofront sul modulo e Leão in panca

© foto Db Milano 13/02/2020 - Coppa Italia / Milan-Juventus / foto Daniele Buffa/Image Sport nella foto: Stefano Pioli-Ante Rebic

In vista della semifinale di ritorno di Coppa Italia tra Milan e Juventus, Pioli pare pronto a schierare il modulo ad albero di Natale

Secondo quanto riportato da SportMediaset Pioli avrebbe deciso di abbandonare definitivamente il 4-2-3-1 utilizzato prima della quarantena e sarebbe pronto ad abbracciare il 4-3-2-1 in vista del match di Coppa Italia tra Milan e Juventus.

Chi verrà sacrificato? – Oltre agli assenti per infortunio e squalifica, come IbraDuarteConti, Castillejo e Theo Hernandez, Pioli sarebbe pronto a far sedere in panchina Leão schiarando davanti Bonaventura e Calhanoglu alle spalle di Rebic.

Leão out – Come scritto poc’anzi il portoghese non dovrebbe partire dal 1’ minuto nonostante l’assenza di Ibrahimovic, ma tale scelta non è da vedere in maniera completamente negativa. Infatti schierare titolari Rebic e Leão con Ibra infortunato oltre che squalificato significherebbe che in caso di necessità non ci sarebbero alternative dalla panchina in grado di poter ribaltare il risultato a partita in corso.