Conti-Calabria e quel dubbio che pende sempre a destra: si tratta Atal

Atal
© foto www.imagephotoagency.it

La catena di destra Conti Calabria e quel dubbio ancora irrisolto dall’estate 2017: a giugno si punterà su Youcef Atal

Un dubbio quasi amletico cui far fronte ogni domenica per Stefano Pioli: schierare Conti o Calabria sulla destra? I due terzini che compongono la catena di destra dei rossoneri non hanno mai offerto garanzie tali da poter stabilire una gerarchia ben precisa nelle scelte dell’allenatore rossonero, anche se, nel caso di Andrea Conti, esiste l’aggravante della recidività di due gravissimi infortuni al crociato.

A giugno,con l’arrivo del tedesco Rangnick, il Milan intenderà ovviare a questo perenne dubbio trattando l’esterno basso Youcef Atal, ventitreenne algerino e compagno di squadra di Bennacer, attualmente al Nizza. Il giovane terzino, il cui contratto scadrà nel 2023, ha attirato l’attenzione della dirigenza rossonera grazie alla sua velocità unita ad una buona tecnica di base ed un valore di mercato – circa 20 milioni – in linea con la politica intrapresa dal fondo Elliot.